Chi siamo

Marta Pulini e la sua cucina d'eccellenza insieme all'estro creativo di Sabrina Lazzereschi, rappresentano l'anima di Bibendum ovvero ciò che ci piace definire come "food experience".
Da oltre 20 anni la nostra mission è diffondere la cultura e il piacere del cibo durante i vostri eventi siano essi privati, aziendali o istituzionali: il continuo studio e la ricerca per proporvi soluzioni personalizzate, la minuziosa selezione dei vini, la cura del servizio e, in particolare, la creatività negli allestimenti e nelle creazioni culinarie sono le fondamenta delle nostre proposte.

Bibendum in numeri

Negli ultimi 12 mesi abbiamo realizzato più di 265 eventi, ospitando 38.800 persone (1400 ospiti in una sola occasione!) e percorrendo 200.000 Km partendo da Modena in direzione Torino, Taormina, Milano, Roma, Firenze e Venezia trasportando merce per un totale di 500 tonnellate tra cibo, bevande e attrezzature e utilizzando 180.000 cubetti di ghiaccio.

Abbiamo preparato 1.200 ricette dedicate e servito 24.600 calici, spedendo oltre 21.600 mail per organizzare l'evento perfetto!

MARTA PULINI

MARTA PULINI

Executive chef

Mente creativa della cucina di Bibendum, Marta si è formata presso alcune tra le più prestigiose scuole internazionali di alta cucina affermandosi negli Stati Uniti, tanto da ricevere nel 1999 il titolo di "Miglior Chef Femminile" dalla guida Veronelli e ha organizzato eventi prestigiosi per importanti personaggi del mondo dello spettacolo e dell'arte. Etica, territorialità, stagionalità e rispetto per chi produce le migliori materie prime rendono i piatti di Marta una tela sulla quale riesce a comunicare la filosofia e la passione che l'hanno accompagnata per tutti questi anni.

SABRINA LAZZARESCHI

SABRINA LAZZARESCHI

Experience Art Director

Socia fondatrice di Bibendum a fianco della chef Marta Pulini, Sabrina Lazzereschi è la mente creativa degli allestimenti che fanno di Bibendum una realtà dallo stile inconfondibile, riuscendo ad interpretare senza sbavature le necessità dei clienti e rendere il cibo un’emozione visiva, oltre che gustativa. Adattando la presentazione e il servizio del cibo alle esigenze stilistiche del cliente come se stesse cucendo un abito su misura, rende accattivante e di impatto ciò che di solito viene considerato solo un accessorio.


GAIA LAPINI

GAIA LAPINI

General Manager

La mission di Bibendum è quella di rendere i traguardi e gli eventi significativi di una singola persona o di un’organizzazione unici, perfetti, indimenticabili. L'amore per il cibo e la pratica dell'arte guidano il lavoro di uno staff composto da chef, food manager, creativi, flower designer, wedding planner, addetti alla logistica e al costumer care. La gestione manageriale dei progetti, guidata da Gaia Lapini, consente di operare agilmente con ambiti e numeri di ogni natura e dimensione, perché è nel DNA di Bibendum realizzare l'incontro tra ragione, creatività e passione.


Stefano De Rosa

Stefano De Rosa

chef

paolo paradisi

paolo paradisi

chef

Giulia Lapini

Giulia Lapini

chef

Riccardo Paterlini

Riccardo Paterlini

Account

Christian Vincenzi

Christian Vincenzi

logistics

Maria Giulia Malagoli

Maria Giulia Malagoli

account

giulia giolli

giulia giolli

account

marco durante

marco durante

logistics

Alessandra giallombardo

Alessandra giallombardo

wedding account

SEDE

Per festeggiare i nostri primi 20 anni ci siamo regalati una nuova sede, più spaziosa e polifunzionale, per creare, immaginare e sperimentare le più travolgenti e appassionate food experience.
Una cucina da 280 m² totalmente attrezzata, dove campeggiano 18 m² di cappe aspiranti che si diramano tra forni, abbattitori, piastre ad induzione e tutto il necessario per realizzare ricette uniche che fondano tradizione ed innovazione.
Un magazzino da 1800 m³ per stipare e raccogliere il risultato di ricerche estenuanti per portare sulle tavole pezzi unici e creare allestimenti ogni volta differenti e assolutamente memorabili ed infine uno spazio di 250 m² dedicato agli uffici.

Per rendere ancora più speciale la nostra sede abbiamo inoltre pensato ad uno spazio eventi polivalente dedicato all'incontro con il pubblico: ecco quindi Convivio e Ristoro, due aree con dimensioni e funzioni diverse, ma entrambe aperte alla città e a disposizione dei cittadini e delle aziende del territorio.

Sede